Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Work in progress sul mare di Marsiglia
share:
Like Like

Un affaccio sul mare per una famiglia numerosa. Ci sono voluti anni, tre ristrutturazioni e tante idee, ma alla fine ecco il risultato (provvisorio?): una villa sulle spiagge di Marsiglia perfetta per fan del confort e amanti del design.

La storia inizia negli anni Novanta quando una famiglia accetta, adattandosi sia chiaro, di ristrutturare il primo piano di vecchia casa colonica permettendo che i bambini dormano insieme. Il primo passo è fatto e l’abitazione comincia un processo che libera gli spazi dalle ripartizioni classiche dando vita a un ambiente con capriate in legno e un’attenzione particolare alla luce inglobando anche la scala esterna della villa.

Dopo pochi anni la famiglia si allarga e, acquistando il piano terra e una dependance adiacente all’edificio, dà il via alla seconda modifica. La cucina, il salotto e la zona pranzo si trasferiscono al piano terra con una disposizione che segue ancora il fil rouge della rivoluzione precedente dando priorità alla fluidità dello spazio e alla libertà degli ambienti.

Ma i cambiamenti non sono finiti e con la crescita dei due bambini la famiglia decide di rivoluzionare tutto ancora una volta permettendo a ognuno di avere il proprio angolo di privacy.

Legno sbiancato e tecniche di levigatura trasformano la casa e dipingono mobili, armadi e librerie colorando con legni off white alternati a colori naturali questo ambiente affacciato sul mare costellato da pezzi di design e soppalchi a sorpresa.

Dalle lampade di Diesel Foscarini fino alla seduta in legno “La Leggera” di Ricardo Blummer per Alias, passando per il lampadario dècor Zettel'z di Ingo Maurer, questa casa ama circondarsi di pezzi iconici e versioni alternative, come la lampada Twiggy, versione flessibile e leggera dell’iconica Arco di Achille Castiglioni nata dall’incontro con l’high tech Marc Sadler

Il salotto si firma invece Greg Zanotta per il divano e si completa con le seggioline a dondolo RAR di Eames per Vitra in versione basic dark.

Una casa amata, modificata e pensata tutta sotto la supervisione dell’Architetto francese Maurice Padovani. Un design da gustare… In attesa della prossima rivoluzione.


INFO:

PHOTO COURTESY: Maurice Padovani


Articolo di

Диплом в Новосибирске

www.poliv.ua/informatsiya/stati/avtomaticheskij-poliv/33-kakaya-stoimost-sistemy-avtomaticheskogo-poliva

У нашей организации полезный сайт про направление Тестораскаточная машина https://np.com.ua/elektromehanicheskoe-oborudovanie/testoraskatochnye-mashiny.html
Scroll to Top