Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Villa Horti Della Fasanara: come rinascere dalle ceneri nel lusso
share:
Like Like

Villa Horti della Fasanara, ecco cosa scegliere per alloggiare in un antico palazzo del Rinascimento rimesso a nuovo per ospitare le esigenze del 2013. A Ferrara, a un soffio dal Castello Estense e dal Palazzo dei Diamanti, ecco sorgere dalle sue stesse ceneri questo albergo che dopo anni di declino è stato rimesso a nuovo ed è diventato la perfetta oasi di relax nel pieno della Romagna.

Chiamarlo solo albergo è riduttivo visto che questo palazzo si trova immerso in un parco di alberi secolari di ben 10mila mq tramutato da riserva di caccia per gli estensi a luogo di pace per gli uomini di oggi.

La conservazione dell’edificio era piuttosto scadente e l’attività di ristrutturazione ha permesso ai nuovi proprietari di farlo diventare il ritrovo lussuoso che è oggi con sei camere da letto e un’attività di Bed&breakfast.

La struttura è formata da un corpo principale più un fienile attiguo usato come rimessa per gli attrezzi. Tutta la facciata è stata recuperata lasciando i mattoni a vista completamente ripuliti e stuccati con una calce romana color nocciola, mentre tutta la pavimentazione esterna si alterna fra marmi bianchi, ciottoli e vialetti circondati da mezzelune decorative recuperate dal sito originale.

Per un esterno dal sapore antico un interno dal gusto moderno in cui si intrecciano dettagli in cristallo, sedute trasparenti in plexiglass e punti english style. Ogni mobile è stato selezionato con cura acquistando il singolo pezzo fra negozi locali e la Lombok Furniture & Home Accessories di Londra.

Al parquet scuro di Tamburini & Gardosi si accostano cuscini bianchi e arredamento immacolato che fanno da cornice a immense finestre che affacciano sul giardino, pezzo forte e punto di richiamo per gli ospiti di questa struttura.

L’oasi al riparo dalla città, ma a due passi dal centro? Ecco fatto!

Buon relax!


INFO:

PHOTO COURTESY: Nicola Jannucci per Villa Horti della Fasanara


Articolo di

https://progressive.ua

https://engi.kiev.ua

https://onlyyou.od.ua
Scroll to Top