Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Valencia Lounge Hos sentirsi a casa anche all'estero
share:
Like Like

Un progetto nuovo di zecca per arricchire ulteriormente la propria città: è quello del Lounge Hostel, da poco ultimato dallo studio di design e marketing Masquespacio a Valencia. Come il nome stesso suggerisce, la struttura ospita un ostello, per l'esattezza di 236 metri quadri e composto di 11 camere per gli ospiti. Situato nella città vecchia di Valencia, il palazzo gode oggi di nuova vita dopo l'intervento del multipremiato studio, che ha analizzato lo stato dell'edificio antecedente la ristrutturazione, soprattutto per conservarne gli elementi più caratteristici, come le piastrelle vintage e gli stucchi tipici dello stile valenciano del XX secolo. A questo si è poi aggiunto un lavoro di ammodernamento finalizzato a creare uno spazio contemporaneo, accogliente e sorprendente.

Ogni stanza presenta un diverso stile, che strizza l'occhio alle varie passioni dei giovani backpackers, dal surf alla musica. Nonostante lo spirito internazionale che ogni ostello reca con sé, il progetto gode anche di un forte tratto locale, grazie all'impiego di diversi oggetti e arredi di design, come tavoli e lampade, disegnati e realizzati appositamente dallo studio Masquespacio. A questo sono stati poi aggiunti degli altri arredi di forte carattere – questa volta acquistati esternamente – come le sedie e le poltrone. Il risultato finale è uno spazio che fa sentire gli ospiti a proprio agio, come se si trovassero nelle loro case, di modo da consentire a ciascuno di immergersi nell'ambiente – e di conseguenza nella città stessa – vivendo al massimo l'esperienza unica del turismo. Una sfida assolutamente vinta, grazie anche al carattere eclettico dello studio Masquespacio che si occupa sia di design che di marketing, e che dunque conosce tanto disegno e produzione quanto gli stessi consumatori.

INFO: 

PHOTO COURTESY: Luis Beltran


Articolo di

www.velotime.com.ua

купить офисную бумагу

Городские велосипеды
Scroll to Top