Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Urban design. In sosta da Alessandro Ugo
share:
Like Like

Un segnale stradale che diventa un’opera d’arte, era già successo qualche anno fa quando a Londra, Parigi, Roma, Firenze e Milano. Clet Abraham, artista bretone, diffondeva la sua arte dipingendo sulla segnaletica stradale e dando vita a una vera e propria tendenza.  A distanza di qualche anno anche il design si inventa un nuovo modo di interpretare questi oggetti quotidiani e nasce la collezione per la casa di Alessandro Ugo.

Una serie di tavolini, che fa capolino dal Fuorisalone 2013 al Temporary Museum for New Design, che decide di prendere oggetti semplici e di riproporli in chiave creativa trasformandoli in pezzi che arredano la casa con estro creativo e con la consueta attenzione all’ambiente e al riciclo.

SignTable, questo il nome della collezione, permette una seconda possibilità ai materiali di scarto al 100% e posiziona un oggetto comune come il segnale stradale in un contesto completamente differente da quello originale modificandone il significato e l’utilizzo e trasformandolo in vero complemento d’arredo.

L’artista propone due linee differenti di tavolini, Vintage e Brand New e la differenza fra le due risiede nel grado di utilizzo del materiale. Vintage, come spiega già il nome, usa cartelli usati e quindi segnati dal tempo e dagli agenti atmosferici, mentre New Brand sfrutta solo segnaletica nuova.

Tavolini per una casa moderna che apprezza il lato ironico dell’arredo e che ha voglia di giocare con forme, colori e significati.


INFO: 

PHOTO COURTESY: Alessandro Ugo


Articolo di

изготовление интернет магазинов

https://webterra.com.ua

https://webterra.com.ua/raskrutka-sajta-odessa/
Scroll to Top