Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Stile vintage
share:
Like Like

Poltroncine ereditate dalla nonna, parquet industriale, mobile radio/giradischi Grunding e stampe d’epoca alle pareti. In questo appartamento milanese - situato in una bella palazzina anni ’30 che riflette l’anima della vecchia Bovisa - nulla è lasciato al caso. La proprietaria è Lorena Masdea, giovane architetto e interior designer che ha guidato i lavori di ristrutturazione pensati in ottica low cost. La casa si estende su 90 mq e la sua struttura originale è rimasta invariata. All’ingresso - oltre al segno grafico optical dipinto sulla parete di fonte alla porta - spiccano un mobile da ufficio anni ’50 e l'appendiabiti a piantana dal tocco retrò. Sulla parete accanto alla porta sono appese stampe fotografiche in bianco e nero. E, per nascondere il contatore della luce, è stato usato un vecchio ottotipo luminoso restaurato. Volendo incorporare in un unico ambiente cucina e area living, l’architetto ha puntato al colore: un intenso blu carta da zucchero ha dato continuità e quindi reso uniforme l’intera zona giorno. La scelta d’arredo riflette un gusto coerente e personale.

L’appartamento vive di un mix fra modernariato e design del periodo a cavallo fra gli anni tra ‘50 e ’80. Pezzi come la poltrona a dondolo Plastic Chair RAR degli Eames, la Parentesi di Achille Castiglioni e il divano Sleep-o-matic di Marco Zanuso si alternano al tavolino anni '40 con piano di vetro serigrafato, alle sedie danesi acquistate in un mercatino e rifoderate in pelle fino a un vecchio lampadario da officina che illumina la zona pranzo, dove il tavolo era la scrivania del nonno.

Un piccolo disimpegno color blu notte conduce allo studio, adibito anche a stanza per gli ospiti. Qui fra mobiletti in ferro, una poltrona rossa anni ‘50 e le varie stampe grafiche, si nota il forte contrasto cromatico tra le pareti. La camera da letto padronale è semplice, come la stanza da bagno: minimal con la pavimentazione in cemento trattato.
L’appartamento nel complesso è caldo e accogliente, ma rivela un carattere deciso. Qui niente resta accennato: la scelta stilistica dei pezzi d’arredo, dei colori e dei vari dettagli, è netta. Quando il vintage rinasce in tal modo in chiave contemporanea, non può che essere un successo: per una casa che non lascia certo indifferenti.



Foto di Luisa Valieri


Articolo di

искривление перегородки носа операция

www.best-cooler.reviews/igloo-playmate-cooler-review/

profvest.com
Scroll to Top