Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Marquè: l'Art Decò che diventa contemporaneo
share:
Like Like

Quando forme retrò incontrano un vero talento, nascono estetiche inconfondibili e irripetibili, come quelle che caratterizzano la collezione Marqué, progettata da Alessandro Zambelli per la galleria londinese Matter of Stuff. Composta di una serie di complementi d’arredo - un mobile bar, una consolle e un coffee tablee - rappresenta un omaggio alla Parigi degli anni’20, in particolare all'Art Decò. Caratteristiche primaria della collezione sono sia la mescolanza dei metalli utilizzati – ferro, rame e ottone, a enfatizzare la qualità manifatturiera dei prodotti – sia la loro rilettura “ebanistica”, ottenuta attraverso l’utilizzo di un assemblaggio a intarsio come nuovo elemento caratterizzante e di pregio.

Ciascun metallo viene sottoposto a processi sperimentali di ossidazione (grazie alla collaborazione con l'azienda Toscari di Fano), ottenendo quattro imprevedibili e irripetibili gradazioni sulle superfici di tutti i mobili di design. Avvicinando lo sguardo, le forme essenziali degli arredi si rivelano un susseguirsi di tessere metalliche ossidate, un alternarsi di motivi geometrici resi affascinanti e ipnotici dalle intrinseche sfumature. Ciascun pezzo della collezione si regge su quattro elementi altrettanto essenziali: tre presentano l'estremità priva di ossidazione, omaggio alla purezza del metallo; il quarto rappresenta un elemento di anomalia nell'insieme, discostandosi dal resto per la sua diversa estetica, e facendo di ogni arredo di Marqué un oggetto di design tanto raffinato quanto ricco di personalità.

INFO: 

PHOTO CREDITS: Daria Petrillo
PHOTO COURTESY: Matter of Stuff


Articolo di

Узнайте про интересный интернет-сайт , он описывает в статьях про продвижение сайтов progressive.ua
www.steroid-pharm.com/primobolan.html

купить аккумулятор Berga
Scroll to Top