Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
L’appartamento multitasking: casa EBM
share:
Like Like

Ecco la nuova idea di vivere la casa secondo i progettisti, gli architetti Giuseppe Gurrieri e Nunzio Sciveres, con il progetto Casa Ebm.
Un parallelepipedo abitativo concepito come se fosse uno spazio unico e con ambienti flessibili e dinamici dalla geometria semplice: una pianta stretta e lunga (5,60m x 26,00m).
L’abitazione nasce in una lottizzazione di 25 alloggi realizzata a Marina di Ragusa, la cui caratteristica principale sta nella disposizione delle varie unità nel lotto; un sistema a “schiera slittata” in cui i volumi si alternano agli spazi aperti e dove un doppio giardino sembra oltrepassare la casa attraverso le ampie aperture vetrate.
Gli interni sono caratterizzati da un sistema di “sliding doors” che trasformano l’open-space e rimodulano lo spazio modificandone l’uso in base alle esigenze dei proprietari. Le porte, in legno laccato opaco bianco, scorrono su binari nascosti nel controsoffitto.

La casa è rigorosamente un volume total white, dalle pareti e soffitti alla pavimentazione in resina poliuretanica; le macchie di colore sono affidate ai complementi d’arredo, agli oggetti di design, ai tessuti e ai quadri alle pareti che, nello sfondo bianco, risultano in primo piano e non passano inosservati. L’arredo è caratterizzato da pezzi di design che non passano mai di moda, come la lampada Parentesi di Achille Castiglioni e Pio Manzu, 1971 (Flos) e la poltroncina DAW di Charles & Ray Eames 1950 (Vitra). Il fornitore dei complementi d’arredo così come dei pouf e dei cuscini è Lab 2.0.
Gli esterni sono l’anima dell’abitazione, i percorsi di distribuzione e le terrazze sono realizzati in cemento lisciato contenuto nella pietra tunisina, intorno una rigogliosa vegetazione tipica della macchia mediterranea. Lo schema distributivo garantisce una regolare dinamicità e permette agli ambienti di adattarsi a situazioni diverse, donando continuità tra l’esterno e l’interno e regalando la sensazione di essere sempre all’aria aperta.
Gli architetti, in questa realizzazione, hanno introdotto un sistema flessibile quasi multitasking e hanno dimostrato come, alterando gli standard abitativi su cui sono impostati i parametri urbanistici odierni, si possa abbandonare l’idea convenzionale di casa.

PROGETTAZIONE ARCH. GIUSEPPE GURRIERI & ARCH. NUNZIO SCIVERES
PH GENTILE CONCESSIONE DI MICHELE BIANCUCCI
Info: 


Articolo di

примоболан

У нашей компании популярный веб сайт про направление кодирование от алкоголизма.
Узнайте про интересный веб сайт , он рассказывает про котлы на пеллетах.
Scroll to Top