Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Isle of Water: la rivoluzione del sottotetto
share:
Like Like

Se pensate che una stanza mansardata sia generalmente poco luminosa questo progetto di interior design vi farà ricredere. Realizzato dallo studio belga FIVE AM, fondato 4 anni fa dai giovani Mathieu Bellens (Classe 1981) e Olivier Caluwier (1986), Isle of Water – questo il nome del lavoro – consiste in una innovativa stanza da letto con bagno nel sottotetto di una dimora privata. Parola d’ordine: apertura e luminosità.

Lo spazio all-white di Isle of Water, raggiungibile attraverso una geometrica scala in tinta, è stato ottenuto sostituendo il vecchio tetto con uno più alto che consentisse agli ospiti di stare perfettamente in piedi. Al centro spunta una monolitica scatola bianca che non tocca volutamente il soffitto, di modo da garantire la privacy senza però risultare opprimente. Non essendo collegata ad alcun elemento, il suo posizionamento conferisce un ulteriore senso di vastità allo spazio, con degli interessanti giochi prospettici.

Anche la struttura del tetto, eccezion fatta per il rubinetto della doccia, è completamente a sé stante: il risultato di Isle of Water è uno spazio piuttosto immacolato dove tutto è nascosto dalla struttura a scatola, come nel caso dell’impianto di illuminazione posizionato in cima all’armadio. Grazie al materiale Solid Surface, la struttura si presenta inoltre come un elemento uniforme e contiguo sia all’esterno che all’interno, dove giace sia la vera e propria stanza da letto, accessibile tramite due porte a vento, sia la zona bagno, da cui si può altrettanto godere la visione di un film grazie all’inserimento della tv nell’armadio adiacente.
Lo spazio all-white di Isle of Water è interrotto solo dal pavimento in parquet, mirato a scaldare l’atmosfera di quella che diventa, a tutti gli effetti, la stanza più padronale della casa.

INFO:

PHOTO COURTESY: cafeine.be


Articolo di

www.adulttorrent.org/category/cartoons_torrent

фіат дукато

Измельчители сыра
Scroll to Top