Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Interior garden: quando il verde fa design
share:
Like Like

Negli ultimi anni, piccoli arbusti e piante sono diventate parte integrante dell’interior design. Gli interni della casa, infatti, non sono completi senza un tocco di verde. Come organizzare, quindi, gli ambienti inserendo le piante? Ecco alcuni consigli per realizzare il tuo interior garden.

Scegli piante resistenti
Anche se non sei un esperto di , puoi realizzare il tuo angolo verde in casa scegliendo piante che non richiedono troppe attenzioni e che sono adatte al clima interno. Tra tutte, le piante grasse sono quelle più scelte: si adattano bene a qualsiasi stile di interno, ma in particolare a quello orientale o minimale. Da considerare anche le piante sempre verdi. Un esempio è l’edera che, oltre a purificare l’area, può essere una soluzione elegante per realizzare una parete verde o un giardino verticale.

Un vaso complementare all’arredamento
Per ogni pianta, bisognerà scegliere un vaso che sia adatto allo stile della tua casa. Colorati, bianchi, trasparenti: le scelte sono diverse. Particolarmente interessanti i vasi da appendere al soffitto, spesso dalle forme arrotondate e particolarmente adatte ad interni moderni. I vasi di colore bianco, invece, sono quelli più di tendenza nel design. Quasi mimetici, mettono in risalto il colore verde della pianta. Questi elementi sono anche un'occasione per portare il colore in casa: in un arredamento di stile orientale, perché non inserire una pianta in vaso verde o blu?

Un’idea originale per il tuo giardino da interni
Vuoi portare il verde in casa in modo unico e originale? I designer sperimentano diverse tecniche per farlo. Un’idea interessante è il giardino in stile giapponese da integrare con il tuo pavimento. Presenta sabbia o terra, ricoperto da pietre, in cui crescono piante di varie dimensioni. Potrai, in questo modo, creare un angolo relax in soggiorno o, perché no, anche in camera da letto

I vantaggi di un giardino indoor
Spesso si pensa che avere le piante in casa sia stressante per via dello sporco che possono causare. Tuttavia, i vantaggi sono diversi. Per prima cosa, le piante purificano l'aria e aiutano a mantenere l’ideale livello di ossigeno. Inoltre, sono piante più facili da gestire: pensa, ad esempio, allo stress che causa un giardino esterno in cui dovrai effettuare diversi lavori di manutenzione, come la . Infine, come già detto sopra, il verde è oggi un modo per valorizzare gli interni, i mobili e lo stile che vuoi dare alla tua abitazione. 


Articolo di

Scroll to Top