Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Il divano giusto per ogni ambiente
share:
Like Like

Il divano è l’elemento centrale dell’ambiente living e deve inserirsi nel contesto alla perfezione sia in termini di estetica che in termini di funzionalità. Ne esistono un’infinità di varianti, partendo dai più classici fino a quelli componibili o dalle linee curve, l’importante nella scelta è tenere presente il nostro spazio e l’effetto che vogliamo ottenere. Di seguito vi presentiamo alcune varianti dalle quali potrete prendere spunto e farvi ispirare.

1. Poltrona Frau - Chester One
• 1912 Renzo Frau
Un evergreen che ha fatto la storia dei sofa in pelle, con la classica lavorazione capitonnéè rifinita da chiodini. Un prodotto che si inserisce perfettamente in vari contesti di arredamento rendendoli in tutti i casi di alto livello. Collocato in un ambiente dallo stile classico, lo completerà rimanendo in tema, mentre in un ambiente dallo stile moderno o contemporaneo, staccherà totalmente rimanendo però in armonia e spiccando in particolar modo.

2. B&B Italia - Bend Sofa
• 2010 Patricia Urquiola
Un divano componibile, nato dallo studio di modelli 3d, in stile moderno dalle linee curve che enfatizzano il suo andamento sinuoso. Un concetto di movimento sottolineato dalle cuciture a contrasto che si presta a formare soluzioni originali di seduta che si inseriscono a pieno nell’ambiente in cui inserito. Bend Sofa risulta molto d’impatto inserito in un contesto classico o contemporaneo mentre rimane totalmente in armonia in un contesto moderno.

3. Molteni & C - Paul
• 2016 Vincent Van Duysen
Il divano Paul, composto da vari elementi a scelta come chaises longue, isole, composizioni angolari e parti lineari, si pone come completamento del progetto. Un’immagine leggera, data dai piedini alti, con un disegno essenziale nelle linee che, in base alla scelta del tessuto, acquista un aspetto o più moderno o più elegante. Sicuramente l’ambiente migliore dove inserirlo è quello dallo stile contemporaneo.

4. Ligne Roset - Confluences
• 2009 - Philippe Nigro
Confluences, inteso più come un’installazione all’interno di un ambiente che si ispira ai puzzle ma che non tralascia la comodità delle sedute. Un incastro di moduli di diverse dimensioni e colori, per un ambiente sia privato che pubblico ma sempre al centro della scena. Lo spazio perfetto dove inserirlo per un effetto scenico è sicuramente quello contemporaneo con richiami classici come cornici e boiserie ma nell’insieme lineare nei colori e nella forma.


Articolo di

avtokum.com

gazon.net.ua

magazinpoliva.kiev.ua
Scroll to Top