Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Design e cuore milanese in appartamento
share:
Like Like

Classico e moderno, milanese con il tocco internazionale. Così l’ha voluto e così è diventato l’appartamento in Corso Venezia progettato dall’Architetto e proprietario Luca Bombassei.

Un giovane professionista amante dell’arte e della fotografia e con un amore per i contesti storici della sua città, Milano. Una casa, come lui stesso l’ha definita in un’intervista, ad alto tasso di milanesità con ampi spazi che lasciano libero sfogo alla fantasia e un focus particolare sul colore bianco protagonista delle pareti.

La casa diventa un sapiente mix fra recupero e innovazione con il pavimento in rovere antico, finestre nuove, ma posizionate e disegnate secondo la tradizione delle ferramenta milanesi, e le porte originali a cui sono stati sostituiti i vetri anche se tagliati come  si usava una volta.

Una casa che dialoga con il passato e non vuole romperne la tradizione tanto che, nonostante la giovane età del suo proprietario, tutti i gadget tecnologici, i plasma e la domotica sono nascosti efficacemente.

L’Architetto vive così nell’ambente classico che ama mixato con l’arte fotografica collezionata e esposta sulle pareti  in linea con l’arredamento fatto di tavoli anni ’30, una poltrona Jacobsen viola, tavoli su misura e arredi che lo hanno seguito da casa in casa senza abbandonarlo.

Amarcord in chiave moderna e design su misura firmano un appartamento che fa sognare nel cuore di Milano.


INFO:

PHOTO COURTESY: Mario Ciampi per Corriere della Sera-Casa Amica


Articolo di

cialis-viagra.com.ua

medicaments-24.net/cialis-tadalafil/cialis-5-mg/
Scroll to Top