Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
biChic in bianco a New York City
share:
Like Like

Amsale Aberra, è lei la padrona di un loft extra glamour all’undicesimo piano di un grattacielo nella zona lusso di Garment District a Manhattan.

Per chi fosse poco ferrato in tema abiti da sposa e merletti Amsale è una designer di origine etiope specializzata nella creazione dell’abito più importante (almeno per alcune) di una vita. Ebbene, avete presente quando si dice “portarsi il lavoro a casa”? Qui il detto cade a pennello e cosa c’è di più adatto di un loft off white per una bridal designer.

Da uno showroom contaminato di sete preziose e ricami per abiti da sogno questa stilista è passata all’interior design contaminando la sua vita privata con il suo lavoro e facendo diventare le due cose un’anima sola.

A realizzare il sogno ci ha pensato Vicente Wolf, interior designer newyorkese e suo vicino di casa, che ha pensato per lei una dimora onirica dove il tempo pare fermarsi a favore di una dimensione surreale che evoca quella del giorno del matrimonio. 

L’atmosfera è rarefatta, le vetrate immense e i tavoli trasparenti. Così questo appartamento accoglie l’occhio e l’abbagliante luce del bianco ottico si intreccia con dettagli black, complementi in legno e cristalli impercettibili. Una casa fatta di luci (molte) e ombre (poche) in cui i tendaggi taupe separano gli spazi e alcuni separé old style allestiscono la zona giorno nascondendo una cucina laccata.

Una bolla bianca in cui i pavimenti in cemento si confondono con le pareti dipinte dalle tinte Super White firmate Benjamin Moore e in cui i dettagli in ferro, lo specchio che allarga lo spazio nella zona giorno e i candelabri, che troneggiano sul tavolo massiccio, sono disposti con cura maniacale così che nulla possa rompere l’equilibrio fra delicatezza e fermezza.


INFO:

PHOTO COURTESY: Vicente Wolf


Articolo di

https://www.best-cooler.reviews

www.best-cooler.reviews/category/brands/

www.yujin.com.ua/thermal-washers/
Scroll to Top