Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Azuris: bellezza senza confini
share:
Like Like

Situato sull’isola australiana di Hamilton, il progetto che vi presentiamo oggi si chiama Azuris ed è una casa vacanze incorniciata dalle colline e letteralmente in riva allo splendido Mar dei Coralli. Dotata di tre camere da letto, la residenza presenta un’organizzazione basata sui tre elementi chiave dell’isola: luce, aria e acqua. Questo fa di Azuris un progetto a tutta semplicità, che omaggia ed enfatizza le bellezze del luogo attraverso un aspetto essenziale. Le opere murarie sono state realizzate con lo scopo di ottenere una struttura longeva, solida ma al tempo stesso leggera, capace di non farsi danneggiare dal clima sub-tropicale del posto. Mimetizzata all’interno dello scenario naturale grazie a un tetto dedicato alla fioritura di piante strettamente autoctone e ai suoi materiali volutamente grezzi e trasparenti, Azuris presenta un interior basato sul concetto di apertura e di continuità con l’esterno, grazie a porte scorrevoli di vetro che vanno da terra al soffitto, e a un’area esterna dotata di piscina a sfioro che sembra confondersi col mare.

Questo fa dell’acqua uno dei punti focali del progetto, dove la piscina un elemento architettonico contemporaneo e d’impatto, che si somma al mare visibile da quasi ogni punto della casa. La superficie della piscina si perde nell’orizzonte, facendo sembrare le isole dell’arcipelago ancora più vicine. La palette include principalmente il colore bianco, alternato nei giusti punti a quello antracite che delimita le aree più private della proprietà. Salotto – su cui si affaccia l’ingresso - camera padronale e piscina si trovano al piano più alto, mentre le stanze degli ospiti e una terrazza coperta sono situate nella parte inferiore. La scelta del color antracite – e di dettagli in cemento - si riallaccia ancora una volta alle bellezze del posto, richiamando il tono della pietra vulcanica dell’isola. Progettata dallo studio Renato D’Ettorre, Azuris è un nido silenzioso, lontano da occhi indiscreti, dove godersi un panorama incontaminato in solitudine oppure dedicarsi alla convivialità grazie alle zone interne ed esterne preposte per barbecue e cene di gruppo. Ultimo ma non meno importante, la proprietà presenta soluzioni a basso consumo per ottimizzare l’aria proveniente dall’esterno riducendo al minimo il bisogno del condizionatore. Inoltre, per far fronte ai problemi di acqua che interessano la maggior parte delle isole, un apposito sistema idraulico raccoglie fino a 40.000 litri di acqua piovana, che ricicla per l’irrigazione del rigoglioso giardino. Un angolo di paradiso dove perdersi senza confini tra interno ed esterno.

INFO: 

PHOTO COURTESY: Francesca Giovanelli


Articolo di

www.avto-poliv.com.ua

купить аккумулятор в Одессе

раскрутка сайтов днепропетровск
Scroll to Top