Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Arredare vintage in versione low cost? Possibile!
share:
Like Like

Allure contemporaneo e dettagli dal sapore vintage, la missione diventa possibile grazie a una scelta consapevole di infissi, mobili e rivestimenti. La designer  Marie Olsson Nylander ha realizzato così la sua casa in Svezia ottenendo un open space da un stabile del 1970, inizialmente piuttosto squallido, e unendo la passione per il moderno a dettagli rétro per una casa intima dove ogni pezzo è stato scelto con passione con un risultato molto personale.

Le pareti totalmente bianche rendono l’ambiente luminoso permettendo alla padrona di casa di scegliere divani e arredi importanti senza appesantire l’ambiente. Molti dei mobili scelti sono connotati da uno spiccato gusto per il vintage sapientemente unito a pezzi shabby chic, tutti definiti da una particolarità: la ricerca in versione low budget.

Perché si sa, con un portafoglio illimitato è facile ottenere il risultato desiderato, l’impresa si fa ben più ardua se si desidera, invece, andare alla ricerca di pezzi a basso costo.

Obiettivo raggiunto da Marie Olsson Nylander che ha acquistato pezzi IKEA e altri mobili di recupero, come la scala in ferro usurato che unisce il piano inferiore al piano superiore, riuscendo a inserirli nello spazio con un risultato sorprendente nel quale i dettagli e gli arredi contemporanei, come la lampada Arco di Achille Castiglioni, non stonano affatto con le fantasie dei cuscini, con i divani in pelle e i mobili massicci in legno.

Una casa da amare, molto luminosa dove i tocchi di colore dei complementi, come il divano in velluto del 1960, o dei quadri multi color sono in perfetta armonia con l’ambiente.

Foto: Courtesy DigsDigs


Articolo di

www.karter-kiev.net

Был найден мной популярный портал про направление https://agroxy.com.
www.pillsbank.net/fr/produit/kamagra-effervescent
Scroll to Top