Cambierà la tua percezione di stile
Italiano Inglese Russo
Arredare con gli stickers
share:
Like Like

Stanchi delle solite mura domestiche? La soluzione c’è. Non pensate alla vecchia carta da parati che rivestiva le pareti della nonna o agli interni finto vintage copiati da un’epoca che non ci appartiene più. Oggi i decori adesivi da muro, cioè gli wall-stickers, sono un’alternativa pop, giovane e divertente alla più tradizionale carta da parati.

Motivi definiti o figure astratte? Disegni o scritte? Colori forti o tratti romantici? Le alternative sono davvero tantissime. Per personalizzare le pareti di casa basterà scegliere quella che si adatta meglio a un determinato punto e che soddisfa il gusto estetico personale.

I vari wall-stickers, comunemente in vinile, lasciano piena libertà nel ridefinire gli spazi e diventano perfetti complementi d’arredo. Ma non solo nelle case. Quello che è il nuovo trend dell’arredamento sta contagiando anche hotel, negozi e ristoranti. Per far risaltare un determinato stile o per rendere più sofisticato un angolo di un locale si possono applicare adesivi che raffigurano paesaggi, ricami di ogni genere, citazioni suggestive.

La decorazione d’interni non è mai stata così semplice ed economica. Chiunque è in grado di attaccare gli stickers: basta scegliere una superficie liscia e regolare ed esercitare una pressione sull’adesivo. Si possono comprare online, visto che sul web l’offerta è molto varia: se ne trovano di tutti i colori, forme, prezzi e misure.

Se volete un consiglio, tra i migliori c’è il brand francese Domestic che da tempo collabora con artisti, grafici e designer – tra cui Bertjan Pot, Matali Crasset, Sam Baron, Inga Sempé, Marti Guixe – arrivando a risultati giocosi, ironici e adatti a tutte le tasche. Si va da fantasie tipicamente pop ai disegni trompe-l’oeil che ricreano oggetti a grandezza naturale. Per wall-stickers anche personalizzati guardate Vinyluse, mentre i più floreali si trovano su Atelier LZC. Anche un solo tocco artistico può far rinascere una stanza. Basta poco per cambiare.

Info: 

        

       


Articolo di

www.cialis-viagra.com.ua

https://xn----htbbbqamuljibcwx0bn.com

ргр по электротехнике
Scroll to Top